Zombie

Da Witcher Wiki.
Concept art di uno zombie, per The Witcher

Gli Zombie sono cadaveri animati senza anima. Nei libri della Saga Witcher, di Andrzej Sapkowski, non vengono mai esplicitamente menzionati, ma se ne parla in merito alla Necromanzia, praticata dalla Fratellanza dei Maghi. La Necromanzia si usa solitamente per estrarre informazioni dai corpi recentemente deceduti, che sono considerati zombie. Visenna fece uso di questa pratica quando rianimò per un breve momento Manissa.

Nel videogioco The Witcher[modifica | modifica wikitesto]

In uno dei primi bozzetti di studio per il videogioco, compare una femmina di zombie. A giudicare dal disegno, è possibile che sia stata modificata poi in quelle che sono le divoratrici, mostri che compaiono nel Capitolo IV.

In The Witcher 2: Assassins of Kings[modifica | modifica wikitesto]

Nell'Arena mode, Geralt può affrontare sia Zombie spadaccini che Balestrieri zombie.